L'esperto Semalt fornisce metodi pratici per filtrare lo spam di segnalazioni e il traffico bot

Presumibilmente hai effettuato l'accesso alla tua piattaforma Google Analytics e hai osservato darodar.com, catture e altre persone incalcolabili nel rapporto sui referral. Oppure, d'altra parte, hai visto un picco di mostri in un movimento coordinato.

Oliver King, il Customer Success Manager di Semalt , spiega qui perché è importante filtrare lo spam.

Esistono due tipi di spam che si verificano nelle piattaforme di analisi.

Innanzitutto, i robot che non riescono a visitare il tuo sito. Mi riferisco a loro come "robot fantasma". Questi robot sono spam senza alterazioni in una vena indistinguibile da spam e-mail, spamming e volantini sotto il parabrezza del veicolo.

In secondo luogo, i robot che intromettono il tuo sito. Li chiamo "robot zombi", che generalmente creano spam d'esame a causa dei loro diversi scopi.

Chi lo esegue e perché si sta verificando?

I robot fantasma sono cose che sfruttano un approccio quasi gratuito per avvicinarsi a un gruppo di persone.

I robot di zombi sono robot composti in modo inadeguato o abominevole. I robot in dubbio sono fantastici e fanno parte del framework del web.

Come Funziona

Non esiste una risposta completa per tutti i robot (in assenza dell'assistenza di Google), ma ci sono un paio di cose che puoi fare per riordinare le tue analisi.

Vi è una considerevole misura di terribili indicazioni su questo tema. L'utilizzo del rifiuto di rinvio sotto la proprietà non è prescritto per canalizzare lo spam alla luce del fatto che:

  • Non è un accordo tutto compreso.
  • Non è esclusivamente preciso.
  • Può semplicemente spostare la visita in una (nessuna) / visita coordinata.
  • Non ti consente di controllare i falsi positivi con informazioni verificabili.

Ci sono molte impostazioni locali (contando quelle estremamente affidabili) che suggeriscono modifiche specializzate sul lato server, ad esempio .htaccess si altera. È anche un pensiero terribile.

In definitiva, la casella di controllo di Google Analytics per "Canale di bot e bachi noti" non è in conflitto con robot fantasma e zombi.

I referral fantasma sono sessioni che compaiono nell'esame che non si sono mai realmente verificate. Il bot non ha mai richiesto alcun documento dal tuo sistema. Ha diffuso tutte le informazioni necessarie per inviare direttamente alla tua piattaforma Google Analytics chiudendo il codice dell'esame con un codice UA arbitrario.

I robot di zombi ti offrono una data alternativa poiché si intromettono e rendono il tuo sito davvero. Nel caso in cui dovessi esaminare le disposizioni lato server, questo esercizio didattico di InMotion Hostingsolid. Impedirli al tuo sistema non solo aggiunge un livello di pulizia alle tue analisi, ma può anche ridurre lo stack delle risorse del tuo server.

Fino a quando i mostri non prendono un'altra disposizione, siamo intrappolati creando canali che evacuano la maggior parte del movimento del bot senza registrare falsi positivi.